Comunicato N° 6 del 18 Gennaio 2021

Negli ultimi anni, le informazioni digitali in tutto il mondo sono raddoppiate e questa tendenza è destinata ad aumentare in maniera esponenziale generando enormi moli di dati elettronici i cosiddetti “Big Data”. La medicina è uno dei principali protagonisti di questa crescita per una progressiva digitalizzazione delle immagini, della reportistica digitale che sostituisce le cartelle cliniche cartacee e dello sviluppo delle biotecnologie.  || Leggi tutto

Versione stampabile

Comunicato N° 5 del 14 Gennaio 2021

|| Leggi tutto

Versione stampabile

Comunicato N° 4 del 14 Gennaio 2021

Domani 15 gennaio prenderà avvio la campagna vaccinale anti COVID-19 per gli studenti dei Corsi di Laurea in Medicina e Chirurgia, Medicine and Surgery, Odontoiatria e Professioni Sanitarie. || Leggi tutto

Versione stampabile

Comunicato N° 3 del 13 Gennaio 2021

Sono molte le notizie che negli ultimi mesi hanno visto protagonista la cannabis: tante le informazioni, giunte da ogni lato del mondo, che annunciano un cambiamento e una svolta sul tema. Dal riconoscimento del valore per fini terapeutici e scientifici dell’ONU, alla depenalizzazione a livello federale da parte della Camera USA, fino qua, nel nostro paese, dove sono riprese delle audizioni in Commissione Giustizia per la proposta di legge, a prima firma Magi, che prevede la modifica dell’articolo 73. 

|| Leggi tutto

Versione stampabile

Comunicato N° 2 del 12 Gennaio 2021

L’equilibrio di genere è ormai al centro dell’agenda politica delle istituzioni pubbliche e rappresenta una priorità strategica per le imprese in tutti i settori di attività. Le politiche adottate dalle imprese così come dalle istituzioni pubbliche non sono, infatti, neutrali e determinano effetti diversi in relazione al genere. Da qui la necessità di orientare il processo decisionale e l’utilizzo delle risorse tenuto conto delle differenze di genere e della necessità di ridurre le disuguaglianze non soltanto tra uomo e donna ma anche rispetto a tutte le altre forme di gender diversity.

|| Leggi tutto

Versione stampabile

Comunicato N° 1 del 2 Gennaio 2021

Cuzzocrea: “Rappresenta la speranza e bisogna avere grande rispetto per la ricerca e per chi ha realizzato questa importante arma contro la pandemia”

Questa mattina, al Policlinico “G. Martino”, il Rettore dell’Ateneo di Messina, prof. Salvatore Cuzzocrea, si è sottoposto al vaccino anti-Covid. Le 54.990 dosi, giunte nei giorni scorsi sull’Isola, sono state previste dal Piano nazionale per questa fase della campagna di vaccinazione in Sicilia e, come da programma ogni confezione con il farmaco è stata trasferita sino ai vari centri di somministrazione allestiti presso le varie Aziende sanitarie e ospedaliere. || Leggi tutto

Versione stampabile

Comunicato N° 254 del 29 Dicembre 2020

Sono tornati a riunirsi Senato e CdA. Il Consiglio, previo parere favorevole del Senato Accademico e del Collegio dei Revisori, ha approvato il Bilancio Unico d’Ateneo di Previsione 2021. Sono previsti ricavi e corrispondenti costi d’esercizio per circa 255 milioni di euro.

|| Leggi tutto

Versione stampabile

Comunicato N° 253 del 29 Dicembre 2020

Il Rettore Cuzzocrea: “Esprimo apprezzamento per la decisione del Comune di concedere la cittadinanza onoraria”

La Conferenza dei Rettori delle Università Italiane (CRUI) ha inviato alle autorità egiziane una richiesta di scarcerazione per Patrick George Zaki, studente dell’Università di Bologna arrestato al Cairo lo scorso 7 febbraio. L’Università di Messina aderisce e appoggia pienamente questa richiesta. L’appello rilancia la petizione della rete Scholars at Risk (SAR) e di Amnesty International e chiede che a Patrick Zaki, studente dell’Alma Mater, sia concesso di attendere il processo a casa con la propria famiglia, luogo in cui riprendersi dalle sofferenze psicologiche dovute ai lunghi mesi di detenzione. || Leggi tutto

Versione stampabile

Comunicato N° 252 del 21 Dicembre 2020

|| Leggi tutto

Versione stampabile

Comunicato N° 251 del 21 Dicembre 2020

Si comunica che è stata disposta la sospensione didattica e amministrativa, in tutte le strutture dell’Ateneo, nei giorni 24 e 31 dicembre  e 4, 5, 7 e 8 gennaio 2021. 

Versione stampabile