Comunicato N° 116 del 16 Ottobre 2023

Si è svolta stamane, presso l’Aula Magna del Dipartimento di Ingegneria, la cerimonia di conferimento della Laurea Magistrale Honoris Causa in Scienze e logistica del trasporto marittimo ed aereo al dott. Luca Parmitano, Astronauta dell’European Space Agency (ESA), in riconoscimento delle abilità dimostrate dal siciliano di Paternò in campo aerospaziale e per aver dedicato la sua attività allo studio e alla sperimentazione scientifica oltre i confini nazionali, esplorando lo spazio extra atmosferico e la sua affascinante realtà.

Alla cerimonia erano presenti,  il Prorettore Vicario, prof. Eugenio Cucinotta,  il Direttore Generale, avv. Francesco Bonanno, il Direttore del Dipartimento di Ingegneria, prof. Eugenio Guglielmino.

Il dott. Parmitano ha tenuto una Lectio magistralis dal titolo “Human Space Transportation and Logistics: present and future”. La Laudatio è stata affidata alla prof.ssa Adele Marino, Associato di Diritto della navigazione e Coordinatore del Cdl Magistrale in Scienze e logistica del trasporto marittimo ed aereo.

Colonnello dell’Aeronautica Militare Italiana e pilota collaudatore, l’astronauta etneo è il primo italiano – e terzo europeo – ad aver ricoperto il ruolo di Comandante sulla Stazione Spaziale Internazionale, durante la “Spedizione 61”. Nel corso della sua attività ha dedicato particolare attenzione all’innovazione tecnologica, dando un impulso significativo al progresso scientifico e all’esplorazione spaziale, sensibilizzando le nuove generazioni sui temi dei cambiamenti climatici e dello sviluppo sostenibile. Laureato in Scienze Politiche e diplomato all’Accademia Aeronautica Italiana di Pozzuoli, è la dimostrazione vivente di come una formazione multidisciplinare, unita al continuo studio, alla determinazione e alla capacità di adattamento, possa consentire di raggiungere obiettivi eccellenti, motivo di orgoglio per tutti noi. L’attività e le sperimentazioni condotte da Parmitano, in condizioni operative e ambientali estreme, attestano come le sue competenze tecnico/scientifiche negli ambiti aeronautico, giuridico, geologico e dell’ingegneria siano di altissimo profilo e riconosciute a livello mondiale.

Versione stampabile

Comunicato N° 115 del 9 Ottobre 2023

Si invia di seguito il testo della lettera inviata dal rettore, prof. Salvatore Cuzzocrea, alla Comunità accademica

A tutta la Comunità Accademica

Care Studentesse e cari Studenti, Care Colleghe e cari Colleghi, Amiche ed Amici del personale tecnico amministrativo,

Ho scelto finora di non rispondere alle accuse che mi vengono mosse attraverso gli organi di stampa non per mancanza di rispetto dell’importante e fondamentale ruolo dei giornalisti che, in forza dell’art. 21 della Costituzione, hanno il diritto-dovere di cronaca.

|| Leggi tutto

Versione stampabile

Comunicato N° 114 del 6 Ottobre 2023

La Cittadella sportiva universitaria ha ospitato la Cerimonia inaugurale della seconda edizione di UniMeGames, manifestazione sportiva interdipartimentale, organizzata dall’Ateneo peloritano in collaborazione e su proposta dell’Incubatore di Idee “Crescendo”. L’evento all’insegna del coinvolgimento studentesco e della sana competizione sportiva ed inclusiva, si protrarrà sino alla mattinata di domenica 8 ottobre.

|| Leggi tutto

Versione stampabile

Comunicato N° 113 del 3 Ottobre 2023

Lunedì 16 ottobre, alle ore 10.30 presso l’Aula Magna del Dipartimento di Ingegneria (Polo Papardo), il dott. Luca Parmitano, Astronauta dell’European Space Agency (ESA), sarà insignito della Laurea Magistrale Honoris Causa in Scienze e logistica del trasporto marittimo ed aereo, in riconoscimento delle abilità dimostrate in campo aerospaziale e per aver dedicato la sua attività allo studio e alla sperimentazione scientifica oltre i confini nazionali, esplorando lo spazio extra atmosferico e la sua affascinante realtà. || Leggi tutto

Versione stampabile

Comunicato N° 112 del 2 Ottobre 2023

ll prof. Eugenio Cucinotta, ordinario di Chirurgia Generale, è stato nominato  Prorettore Vicario dell’Ateneo peloritano. Nel triennio 2013-2015 è stato Direttore del Dipartimento di Patologia Umana dell’Università di Messina, mentre, dal 2018 al 2021, ha diretto il Dipartimento di Patologia Umana DETEV.

|| Leggi tutto

Versione stampabile

Comunicato N° 111 del 27 Settembre 2023

Anche quest’anno, l’Università di Messina si conferma nella fascia 501-600, malgrado il consistente aumento del numero di Atenei valutati dalla classifica di THE, passati dai 1799 dell’edizione 2023 (pubblicata a ottobre 2022) ai 1904 di questa edizione. || Leggi tutto

Versione stampabile

Comunicato N° 110 del 27 Settembre 2023

Il 29 settembre il Rettorato ospiterà l’appuntamento con la “Mediterranean Researchers’ Night” – o più semplicemente “MEDNIGHT” ( giunta alla quarta edizione). Per l’occasione, Messina si unirà a più di 400 città Europee nel celebrare la grande festa Europea della Scienza.

|| Leggi tutto

Versione stampabile

Comunicato N° 109 del 25 Settembre 2023

E’ possibile produrre cibo dall’aria attraverso l’uso di energia solare, ovvero sostituire i complessi processi attuali e produrre direttamente i componenti del cibo, quali zuccheri e proteine od i fertilizzanti usati nell’agricoltura? || Leggi tutto

Versione stampabile

Comunicato N° 108 del 22 Settembre 2023

Si conclude oggi la quarta campagna di scavi archeologici a Laino Borgo, in loc. Santa Gada, a cura del Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne dell’Università degli studi di Messina, sotto la direzione scientifica del prof. Fabrizio Mollo. || Leggi tutto

Versione stampabile

Comunicato N° 107 del 21 Settembre 2023

Martedì 26 settembre, alle ore 15.30, presso la Sala Mostre DiCAM, il Corso di studi in Lingue, Letterature Straniere e Tecniche della Mediazione Linguistica sarà protagonista dell’evento pubblico dal titolo “La diversità linguistica come ricchezza per l’Europa”, in occasione della Giornata europea delle lingue. || Leggi tutto

Versione stampabile