Articoli Taggati ‘solidarietà’

Comunicato N° 55 del 6 marzo 2017

Tags: , , ,

Il Rettore, prof. Pietro Navarra, a nome di tutta la comunità accademica esprime piena solidarietà al dott. Giuseppe Laganga, Commissario straordinario dell’AOU “G. Martino”, per quanto avvenuto al Policlinico nel pomeriggio di domenica scorsa, quando ignoti hanno sottratto il Pc del dott. Laganga, dopo avere scassinato una porta d’accesso alla sede della Direzione generale.

Versione stampabile

Comunicato N° 440 del 23 dicembre 2016

Tags: , ,

Per il quarto anno, l’Università degli Studi di Messina con “Natale di solidarietà” rinnova una tradizione che contraddistingue la comunità accademica e diventa anche l’occasione per lo scambio dei tradizionali auguri natalizi. Stamane, nell’Aula Magna del Rettorato, si è svolta la cerimonia con la quale tutta la comunità universitaria ha avuto la possibilità e il piacere […]

Versione stampabile

Comunicato N° 420 del 21 dicembre 2015

Tags: , , , ,

Per il terzo anno, l’Università degli Studi di Messina con “Natale di solidarietà” rinnova una tradizione che contraddistingue la comunità accademica e diventa anche l’occasione per lo scambio dei tradizionali auguri natalizi. 

Versione stampabile

Comunicato N° 417 del 19 dicembre 2015

Tags: , , , ,

Lunedì 21 dicembre alle ore 10,00, nell’Aula Magna del Rettorato, si svolgerà la cerimonia di consegna della raccolta fondi Unime alle associazioni beneficiarie. 

Versione stampabile

Comunicato N° 125 del 30 aprile 2014

Tags: , , ,

Il Rettore dell’Università di Messina, prof. Pietro Navarra, esprime piena solidarietà al Prefetto di Messina, dott. Stefano Trotta, in seguito alle dichiarazioni rilasciate nei giorni scorsi nei suoi confronti, da un componente della Giunta comunale. Un infortunio semantico nel quale si è tradotta una valutazione non veritiera.

Versione stampabile

Comunicato N° 327 del 11 dicembre 2013

Tags: , ,

Un Natale all’insegna della solidarietà per l’Ateneo di Messina. Il pensiero della comunità accademica sarà rivolto a tutte quelle persone che si trovano in una condizione di difficoltà o di sofferenza, con l’obiettivo di lasciare un segno tangibile sul territorio.

Versione stampabile