Articoli Taggati ‘progetto Save’

Comunicato N° 174 del 14 aprile 2016

Tags: , ,

L’Università di Messina torna su RAI 1 con la trasmissione Linea Verde Orizzonti, che andrà in onda sabato 16 aprile alle ore 11.00. Il tema è quello dello spreco alimentare e del recupero degli scarti dell’ortofrutta che rientrano nel ciclo alimentare per produrre alimenti per i cani.

Versione stampabile

Comunicato N° 398 del 11 dicembre 2015

Tags: , ,

Martedì 15 dicembre si terrà la giornata conclusiva del Progetto SAVE “Tecnologie e modelli operativi per la riduzione degli Scarti Alimentari e il trattamento e la Valorizzazione della frazione Edibile del rifiuto solido urbano finalizzati alla gestione sostenibile della filiera alimentare urbana”.

Versione stampabile

Comunicato N° 230 del 8 luglio 2015

Tags: , , ,

Nel corso di una conferenza stampa, che si è tenuta stamane presso la Sala Senato del Rettorato dell’Università di Messina, è stato presentato il progetto di ricerca scientifica e lotta allo spreco alimentare “Save”, azione che rientra ora nell’attività dei laboratori Panlab. Finanziato dal MIUR Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca nell’ambito del programma Smart Cities. […]

Versione stampabile

Comunicato N° 227 del 7 luglio 2015

Tags: , , ,

Si svolgerà domani alle ore 11.30 presso la Sala Senato del Rettorato  Unime (e non al Comune di Messina come precedentemente comunicato) la conferenza stampa di presentazione di “Save”, un progetto di ricerca finanziato dal MIUR (Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca) nell’ambito del programma Smart Cities, che mira alla creazione di un sistema intelligente per […]

Versione stampabile

Comunicato N° 225 del 3 luglio 2015

Tags: , , ,

Tutto pronto, al Polo Universitario dell’Annunziata, per la cerimonia di inaugurazione di Panlab, il complesso di laboratori dedicati allo controllo della filiera agroalimentare. Il simbolico taglio del nastro sarà effettuato alle 9 dal Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Giuliano Poletti che, insieme ai vertici dell’Ateneo, al responsabili scientifico del progetto, prof. Giacomo Dugo […]

Versione stampabile