Comunicato N° 184 del 22 giugno 2012

Tags: , , , , , , , ,

L’Università di Yale e l’Università di Messina – Progetto “Atlantis” Transatlantic Degree Cinema and Language – e il Centro Interdipartimentale di Studi sulle Arti Performative UniversiTeatrali, in collaborazione con l’Ersu, organizzano la II edizione dell’iniziativa “Il Cinema dei territori: Messina/Sicilia – Yale/Connecticut 2012”, sabato 30 giugno, alle ore 9 , a Villa Pace. L’appuntamento è  con un Seminario sul tema “Forme di rappresentazione e forme di vita nel cinema italiano tra identità nazionale e territorialità”.

La prima sessione, alle ore 9.00, è su “Territorialità e regionalismi”. Introduce e presiede Dario Tomasello (Università di Messina) e intervengono Millicent Marcus (Università di Yale), sul tema “Slow film: il neo-regionalismo nel cinema italiano contemporaneo, il critico cinematografico Marco Olivieri, sul tema “La Sicilia di Roberto Andò tra ricordo e rimozione”, Carmelo Marabello (Università di Messina) sul tema “Per un’antropologia dell’altrove italiano… il sud tra arcaismi e modernità nel cinema del primo dopoguerra” e Katia Trifirò (Università di Messina) Due amici assurdi alla periferia del bene e del male. Il cinema di Scimone e Sframeli.

Alle ore  15, il Seminario riprende con la II sessione dedicata al tema “Percorsi dell’identità”. Introduce e presiede Roberto De Gaetano (Università della Calabria). Intervengono Luca Venzi (Università di Siena) sul tema “Intorno a una via italiana nell’uso del colore filmico. Modelli dalla stagione della modernità”, Alessandro Canadè (Università della Calabria) su “Processi di mediatizzazione nella società italiana del boom”, Francesco Ceraolo (Università di Roma “La Sapienza”) su “Forme dell’identità tra opera e cinema. Antonio Gramsci e Giovanni Gentile”, Bruno Roberti (Università della Calabria) su “Paesaggi italiani: nomadismi dell’identità” e Alessia Cervini (Università di Messina) sul tema “Identità marginali: gli ultimi nel cinema italiano”. Partecipa al dibattito Taylor Papallo (Graduate Student in Italian Department University of Yale).

Alle 18.30, sempre a Villa Pace, è prevista la proiezione del cortometraggio “Seventeen” (2012, 25’) di Fabio Schifilliti e del film “Nessuno” (1992, 80’) di Francesco Calogero. La visione sarà preceduta da un incontro con lo stesso Francesco Calogero.

La direzione artistica dell’iniziativa “Il Cinema dei territori: Messina/Sicilia – Yale/Connecticut” è di Millicent Marcus (Yale University), Marco Olivieri (critico cinematografico), Fabio Rossi (Università di Messina) e Dario Tomasello (Università di Messina).

Versione stampabile

Tags: , , , , , , , ,