Comunicato N° 110 del 3 maggio 2012

Tags: , , ,

Si è svolto il 2 maggio scorso, presso l’Aula Magna della Facoltà di Economia, l’incontro di studio dal titolo “Il  Consiglio d’Europa e le Convenzioni in materia di Protezione ambientale”.

Al seminario sono intervenuti il prof. Giovanni Moschella, Preside della Facoltà di Economia, la professoressa Francesca Pellegrino, ordinario di Diritto dell’ Unione Europea presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Ateneo messinese, mentre la relazione è stata svolta dal dott. Giampaolo Cordiale, Vicesegretario generale della Camera delle Regioni del Consiglio d’Europa .

L’incontro di studio ha affrontato le problematiche inerenti le quattro Convenzioni internazionali adottate dal Consiglio d’Europa in materia ambientale e che allo stato non tutte sono state ratificate dai Paesi aderenti.

In particolar modo, il dibattito si è focalizzato sulle Convenzioni di Lugano e Strasburgo, il cui recepimento avrebbe implicato l’introduzione di misure repressive di natura penale ed un impegno economico finanziario  ingente, a fronte del quale non tutti gli Stati si sono dimostrati disponibili.

 In tale quadro, è stata  sottolineata la politica attendista maturata in seno all’U.E., all’interno della quale emerge la  volontà dei singoli Stati membri di salvaguardare la primazia del diritto comunitario rispetto ad ulteriori fonti pattizie.

L’incontro si è concluso con l’auspicio  che il  Consiglio d’Europa e l’U. E. perseguano la ricerca di  un coordinamento normativo in materia ambientale, frutto di scelte e  valori condivisi.

Versione stampabile

Tags: , , ,