Articoli Taggati ‘Accademia Peloritana’

Comunicato N° 309 del 22 novembre 2013

Tags: , ,

Martedì 26 novembre 2013, alle ore 15,30, nell’Aula dell’Accademia Peloritana dei Pericolanti – Rettorato dell’Università di Messina – la prof. Delphine Montoliu (Università de Tolouse II Le Mirail –  France) terrà una conferenza sul tema “ Le  accademie siciliane nel Regno Asburgico (1559-1701): Nuovi studi, nuova cronologia”.

Versione stampabile

Comunicato N° 210 del 6 settembre 2013

Tags: , ,

Lunedì 9 settembre 2013, nella Sala dell’Accademia Peloritana dei Pericolanti (Piazza Pugliatti) si svolgerà un Kick-off meeting sul tema “Empowering Trans-Mediterranean Renewable Energy. Research Alliance for Europe 2020 challenges. ETRERA 2020” finanziato dal 7° Programma Quadro per la Ricerca e lo Sviluppo Tecnologico della Commissione Europea. L’evento organizzato da Innova BIC, capofila del progetto, rappresenta […]

Versione stampabile

Comunicato N° 80 del 22 aprile 2013

Tags: , , , ,

Nell’ambito del ciclo di seminari sul giornalismo (“L’informazione, dall’analogico al digitale”), Giovanni Iozzia, giornalista di “Panorama”, esperto di nuove tecnologie, domani (23 aprile 2013) nella Sala dell’Accademia Peloritana dei Pericolanti, alle ore 10,30, interverrà sul tema “Il giornalismo digitale per promuovere ricerca e conoscenza”.

Versione stampabile

Comunicato N° 1 del 7 gennaio 2013

Tags: , , , ,

Sabato 12 gennaio 2013, con inizio alle ore 17, nell’Aula Magna dell’Università di Messina si svolgerà il Convegno “Le guarigioni inspiegate alla luce delle attuali conoscenze scientifiche: Bioetica, Teologia e Medicina in dialogo”, organizzato dalla Classe di Scienze Medico-Biologiche dell’Accademia Peloritana e dall’Ordine di Malta Italia Delegazione di Messina. A conclusione dell’evento avrà luogo l’inaugurazione […]

Versione stampabile

Comunicato N° 180 del 18 giugno 2012

Tags: , , , , , , ,

L’Università di Messina ha aperto diversi cantieri per recuperare propri immobili degradati: appalti portati a termine e consegnati nei tempi previsti con incremento del patrimonio immobiliare, possibilità di realizzare servizi nuovi o miglioramenti di quelli esistenti per studenti e docenti dell’Ateneo.

Versione stampabile