Comunicato N° 286 del 30 giugno 2016

Tags: , ,

Cresce e si rafforza il valore aggiunto dei laboratori del CoRFilCarni, già accreditati da Accredia dal 2006, con il potenziamento dei laboratori per la sicurezza alimentare degli alimenti vegetali e, ancora di più adesso, di quelli per gli alimenti di origine animale.
Il Consorzio di Ricerca Filiera Carni, dopo un percorso che ha visto coinvolto il personale sempre più qualificato e grazie anche alla collaborazione dei docenti di Ispezione degli alimenti del Dipartimento di Scienze Veterinarie, ha incrementato l’accreditamento di Accredia per le analisi di laboratorio. L’Ente italiano di accreditamento Accredia ha, infatti, notificato al CoRFilCarni l’estensione dell’accreditamento per le analisi microbiologiche degli alimenti ad uso umano e ad uso zootecnico, rispondendo alle esigenze delle aziende che operano nella filiera degli alimenti e che necessitano quindi di supporto tecnico. “Il vantaggio per le aziende – afferma il prof. Vincenzo Chiofalo – è innegabile, poiché alle analisi di laboratorio si uniscono le competenze dei tecnici che possono affiancare lestesse aziende per i servizi di consulenza”.
Il CoRFilCarni, quindi, continua nel percorso di qualificazione a supporto delle imprese e del PanLab e nell’ottica di sostenere anche l’offerta formativa dell’Università di Messina che sempre più necessita di adeguarsi alle nuove esigenze delle imprese. In quest’ottica, il prossimo anno aprirà i battenti il Corso di Laurea triennale in Produzione animale e sicurezza alimentare.
Si punta, inoltre, ad accrescere ulteriormente il numero delle analisi di laboratorio accreditate per la valorizzazione e la tutela degli alimenti e del consumatore finale. A questo percorso si aggiunge il riconoscimento di Accredia al CoRFilCarni quale ente per le certificazione di prodotto e di filiera che, insieme alla qualifica di ente di controllo accreditato per i marchi di qualità per conto del Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali, rappresenta un punto di riferimento per i sistemi di qualità dai campi alla tavola.

Versione stampabile

Tags: , ,