Comunicato N° 100 del 26 febbraio 2016

Tags: , ,

In occasione dell’esame finale del Dottorato in cotutela internazionale Italia-Francia, venerdì 4 marzo dalle ore 9:00 alle ore 13:00 presso l’aula dell’Accademia dei Pericolanti dell’Università degli Studi di Messina, si terrà il meeting “Fisica quantistica moderna: dai singoli fotoni alle biomolecole – l’Università degli Studi di Messina incontra l’Université Pierre et Marie Curie – Sorbonne”. 
Alla cerimonia, introdotta dal Rettore, prof. Pietro Navarra, interverranno, tra gli altri, il prof. Fortunato Neri, Direttore del Dipartimento di Scienze Matematiche e Informatiche, Scienze Fisiche e Scienze della Terra (MIFT) dell’ Università di Messina ed il prof. Edouard Kierlik, Direttore della Facoltà di Fisica dell’ Université Pierre et Marie Curie (UPMC) – Sorbonne.
Seguiranno i seminari del prof. Salvatore Savasta del Dipartimento MIFT dell’Università di Messina dal titolo: “Come eccitare uno più atomi con un singolo fotone ed altri racconti quantici” e del Prof. Marco Saitta dell’UPMC Sorbonne, dal titolo: “Dalla meccanica quantistica alle origini della vita: il brodo primordiale ‘cucinato’ al computer”.
A seguire, le discussioni delle tesi di dottorato dei candidati: dr. Giuseppe Cassone – “Ab initio molecular dynamics simulations of H-bonded systems under electric field” (Unime – UPMC Sorbonne joint doctorate) e dr. Luigi Garziano – “Ultrastrong coupling regime in hybrid quantum systems” Università di Messina, Dipartimento MIFT.

Versione stampabile

Tags: , ,