Logo Comunicati Stampa

Presentato al Senato e CdA il Protocollo d’intesa Unime – Regione Siciliana per la programmazione del servizio sanitario e approvato il Bando per 22 Assegni di Ricerca 

Comunicato N° 296 del 13 Novembre 2019

Sono tornati a riunirsi Senato e CdA. Nel corso dell’ultima seduta, è stato presentato agli organi collegiali il Protocollo d’intesa, fra l’Ateneo di Messina e la Regione Siciliana, nel quadro della programmazione nazionale e regionale relativa al servizio sanitario. In quest’ottica la Regione Siciliana e l’Ateneo mirano a sviluppare ed incrementare metodi e strumenti di collaborazione tra il sistema sanitario regionale ed il sistema formativo,  tali da rispecchiare la comune volontà di perseguire, in modo congiunto, obiettivi di qualità, efficienza e competitività del servizio sanitario pubblico.

Mediante il protocollo d’intesa le istituzioni esplicitano l’impegno a perseguire, negli adempimenti e nelle determinazioni di competenza, tali livelli qualitativi a cui si affianca un’attività integrata di didattica, assistenza e ricerca, nell’interesse congiunto della tutela della salute della collettività. Il passo  successivo vedrà il Rettore impegnato in un tavolo regionale allo scopo di fissare, in via definitiva, i punti dell’accordo da sottoscrivere.

– Senato e CdA, hanno approvato la sottoscrizione, in esito alla validazione del progetto esecutivo e del nulla osta della Soprintendenza dei Beni Culturali e Ambientali  della Provincia di Messina, del secondo contratto attuativo dell’Accordo quadro relativo ai lavori di manutenzione degli spazi didattici, dei servizi comuni e del patrimonio immobiliare universitario, complessivo della riqualificazione architettonica e tecnologica del Rettorato e delle aree di pertinenza interne ed esterne. L’importo totale del progetto è di 1.218.163,70 euro.

– Gli organi collegiali, inoltre, hanno deliberato favorevolmente in merito alla stipula del Protocollo d’intesa tra l’Ateneo peloritano, il Ministero della Giustizia, la Casa Circondariale di Messina e l’Associazione Culturale D’ArtEventi. Un accordo è stato siglato anche con l’Istituto Cervantes, istituzione collegata al Ministero degli Affari Esteri spagnolo che ha come finalità la promozione, l’insegnamento della lingua e la diffusione della cultura spagnola.

– E’ stata approvata all’unanimità la Mozione CRUI sulla situazione nel Nord-est della Siria: contestualmente, la Conferenza dei Rettori delle Università Italiane, su proposta del “NETWORK DELLE UNIVERSITÀ PER LA PACE”, ha espresso preoccupazione a causa dell’intensificazione della violenza armata nel Nord-est della Siria, soprattutto a danno della popolazione di etnia curda. All’interno della Mozione si fa espresso riferimento al pieno ed assoluto rispetto dei diritti umani e delle libertà fondamentali ed alla necessità di cessare le operazioni militari per consentire alle organizzazioni umanitarie di fornire immediato aiuto e assistenza a favore delle popolazioni civili colpite.

– Gli organi collegiali hanno deliberato, per gli studenti che hanno iniziato – per il corrente Anno Accademico – la loro mobilità nell’ambito del Progetto  Erasmus, l’erogazione di una trance pari al 50% della borsa prevista. Il restante 50% del contributo dovrà essere corrisposto a conclusione del periodo di mobilità studentesca, così come indicato dal Bando.

– Sono state integrate ed approvate le procedure per l’attivazione del Bando degli Assegni Ricerca, finalizzato al reclutamento di 22 Assegnisti.

– Gli organi accademici, infine, hanno avviato le procedure di reclutamento per Professori Associati e Ordinari.

 

 

 


Università degli Studi di Messina
Ufficio Stampa
Piazza Pugliatti, n°1 98122 Messina
Tel. 090 676 8961-090 676 8966
http://comunicatistampa.unime.it
E-mail ufficiostampa@unime.it

URL: http://comunicatistampa.unime.it/2019/11/13/presentato-al-senato-e-cda-il-protocollo-dintesa-unime-regione-siciliana-per-la-programmazione-del-servizio-sanitario-e-approvato-il-bando-per-22-assegni-di-ricerca/