Comunicato N° 202 del 25 luglio 2018

Tags: , , ,

E’ stato avviato il Progetto di cooperazione Interreg V-A Italia-Malta denominato “IKnow”. Finanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, il programma nasce da una iniziativa del Dipartimento di Economia dell’Università di Messina volta a promuovere i processi di internazionalizzazione e di scambio di buone pratiche fra Paesi diversi. Attraverso il progetto, inoltre, si punta a creare un hub permanente di servizi per favorire la nascita e il potenziamento di realtà imprenditoriali (micro, piccole e medie), per raggiungere più velocemente i mercati di sbocco e incrementarne la performance competitiva. Imprese innovative, talenti, neoimprenditori, incubatori, investitori potranno beneficiare, nel triennio 2018-2021, di servizi articolati in seminari informativi specialistici per Business Plan, Pitching, Social Innovation, Economia Circolare, ed in azioni di Competition, Mentorship, Incubazione, Open Innovation Working-Lab, Hackaton, Networking, Matchmaking con investitori, con priorità ai settori relativi alla qualità della vita, la salute dei cittadini ed alla salvaguardia dell’ambiente.

La creazione di una piattaforma multimediale Open Innovation Service Lab, sarà lo strumento di accelerazione per PMI e start up per favorire opportunità di finanziamento ed investimento, collegamenti ad iniziative e network aperti.

 Il partenariato, fra Parco Scientifico e Tecnologico della Sicilia – PSTS (capofila del programma), Dipartimento di Economia dell’Ateneo peloritano, Università Kore di Enna, Malta e Arkimede Srl, sensibilizzerà sistemi imprenditoriali, territori e reti, per facilitare e accelerare l’innovazione industriale finalizzata alla creazione di nuove occasioni di crescita economica e occupazionale nelle due isole.

Versione stampabile

Tags: , , ,