Comunicato N° 183 del 11 luglio 2018

Il Rettore prof. Salvatore Cuzzocrea, insieme al Prorettore vicario prof. Giovanni Moschella e al Prorettore agli affari generali prof. Luigi Chiara, ha incontrato i rappresentanti delle associazioni studentesche per avviare un percorso di collaborazione che dovrà portare a una riforma della normativa inerente il voto della componente studentesca.
Il Rettore ha ricordato come i tempi per una modifica dello Statuto, che appunto regolamenta questo aspetto, siano di circa 6-8 mesi e per questo motivo era impossibile introdurre un nuovo sistema in occasione delle consultazioni per il rinnovo dei direttori di Dipartimento, viste le scadenze legate all’inizio del nuovo anno accademico.
Ha poi ribadito l’invito alle associazioni studentesche a formulare una proposta comune, che l’amministrazione è pronta a vagliare per avviare il relativo iter procedurale. Il prof. Cuzzocrea ha sottolineato l’importanza di un progetto unitario, che possa soddisfare contemporaneamente le aspettative degli studenti e quelle dell’amministrazione.
Le associazioni, dal canto loro, hanno illustrato alcune idee, riguardanti le modalità di voto e il suo “peso”, che potrebbero rappresentare la base del futuro progetto.

Versione stampabile