Logo Comunicati Stampa

Short list di laureati Unime per Internship presso l’EPO di Monaco di Baviera: scadenza prorogata al 9 maggio

Comunicato N° 90 del 3 Maggio 2018

E’  in corso una selezione per la creazione di una short list da inoltrare all’Ufficio Europeo dei Brevetti (European Patent Office, EPO) che si occupa della concessione del Brevetto Europeo (con sede a Monaco di Baviera, Germania). Grazie alla rete di collaborazioni internazionali degli Uffici di Trasferimento Tecnologico del CARECI, l’Università di Messina fa parte di una rete di atenei e centri di livello europeo specializzati sulle tematiche della proprietà intellettuale che aderiscono al network denominato Pan European Seal comprendente anche l’EPO.

Si tratta di una ottima opportunità per l’avvio di una esperienza di formazione e tirocinio sul campo in uno degli enti di maggior prestigio a livello europeo nell’ambito della proprietà intellettuale. Gli interns selezionati andranno infatti ad affiancare gli uffici dell’EPO preposti alla gestione di procedure di esame di domande di brevetto europeo, analisi di anteriorità brevettuali, procedure di opposizione, procedure PCT (Patent Cooperation Treaty, alias Brevetti Internazionali), etc. acquisendo un bagaglio di conoscenze che potrebbe aiutarli ad inserirsi con maggiori professionalità e competenze nel mondo del lavoro.

Le domande di partecipazione dovranno pervenire, con le modalità indicate dal bando, entro le ore 12,30 del 9 maggio 2018.

Il bando è diretto a laureati in qualsiasi disciplina presso l’Ateneo di Messina da non più di un anno alla data di scadenza dello stesso bando.

I candidati dovranno possedere una conoscenza certificata di almeno una delle lingue di lavoro dell’EPO, a scelta tra inglese, francese e tedesco, a livello pari almeno a B1 nel quadro comune europeo. Ulteriori conoscenze sono considerate favorevolmente ai fini della valutazione della candidatura.

I candidati che supereranno la selezione presso l’Ateneo peloritano (in numero massimo di 8 se presenti anche candidati di area scientifico-ingegneristica o soltanto 5 se presenti unicamente candidati di altre aree disciplinari), entreranno a far parte della short list e verranno sottoposti ad ulteriore selezione da parte dell’EPO. Con gli idonei in questa seconda selezione, l’EPO potrà attivare degli internship con una serie di facilitazioni  rappresentate da:

Rimborso di 1 solo viaggio di andata presso le strutture dell’EPO: 250 Euro;

Rimborso di 1 solo viaggio di ritorno presso le strutture dell’EPO: 250 Euro;

Borsa mensile (al lordo): 1400 Euro;

Rimborso mensile dei contributi previdenziali: 271,41 Euro

Sconto applicato sul costo della mensa interna dell’EPO: 50%.

Il bando e la documentazione allegata sono reperibili al seguente link:

http://www.unime.it/it/node/103317


Università degli Studi di Messina
Ufficio Stampa
Piazza Pugliatti, n°1 98122 Messina
Tel. 090 676 8961-090 676 8966
http://comunicatistampa.unime.it
E-mail ufficiostampa@unime.it

URL: http://comunicatistampa.unime.it/2018/05/03/short-list-di-laureati-unime-per-internship-presso-lepo-di-monaco-di-baviera-scadenza-prorogata-al-9-maggio/