Comunicato N° 59 del 22 marzo 2018

Tags: ,

Si sono svolte  oggi (prima votazione) le elezioni per la carica di Rettore per il sessennio 2018/2024. È stato espresso l’83,61% dei voti equivalenti (tra pieni e ponderati), pari a 1.112 voti sui 1.330 complessivi. È stato ampiamente superato, quindi, il quorum di 666 preferenze (tra piene e ponderate) e l’elezione è stata dichiarata valida.
Le operazioni di scrutinio si terranno domani, venerdì 23 marzo, a partire dalle ore 8,30  nei rispettivi seggi, ad esclusione del seggio n. 1. A conclusione di ciascuno  spoglio, i verbali delle 11 commissioni con i risultati elettorali saranno consegnati in Aula Magna al Presidente del seggio n. 1, prof. Antonio Saitta, il quale a sua volta, a partire dalle ore 11, procederà allo scrutinio conclusivo.
Affinché uno dei due candidati – il prof. Salvatore Cuzzocrea (ordinario di Farmacologia) e il prof. Francesco Stagno d’Alcontres (ordinario di Chirurgia plastica) – venga proclamato Rettore, dovrà collezionare almeno 666 voti (tra pieni e ponderati). Altrimenti, martedì 27 marzo 2018  si terrà la seconda votazione ed, eventualmente, mercoledì 4 aprile 2018 la votazione di ballottaggio.
Alle ore 20 (chiusura seggi) avevano votato 2.930 aventi diritto, così suddivisi: 924 tra docenti e dirigenti amministrativi; 49 ricercatori TD (art. 24 comma 3, lett. a); 910 tra componenti del personale T-A, lettori e collaboratori esperti linguistici; 1.047 tra studenti, dottorandi, assegnisti e specializzandi.

Versione stampabile

Tags: ,