Comunicato N° 225 del 24 luglio 2017

Tags: ,

Nell’Aula Magna del Rettorato dell’Università di Messina, è stata dato il via stamane alla seconda edizione del Power Campus. Il Direttore Generale, prof. Francesco De Domenico, portando i saluti anche a nome del Rettore, prof. Pietro Navarra, ha dato il benvenuto agli oltre 60 studenti delle 4° e 5° classi delle scuole superiori (siciliane e calabresi) che per una settimana avranno possibilità di potenziare le proprie competenze e riflettere sulla scelta universitaria.

All’incontro era presente anche il prof. Dario Caroniti, Presidente del C.O.P. (Centro Orientamento e Placement), che ha organizzato il campus: “Studiare all’Università di Messina significa maturare importanti percorsi di crescita personale e scientifica – ha spiegato Caroniti ai giovani studenti – e da oggi scoprirete il mondo universitario e tutte le sue potenzialità partedo da luoghi, docenti, attrezzature e metodologie didattiche. Un’esperienza unica che vi renderà pronti alla carriera universitaria anche attraverso momenti di svago (escursioni, cinema, feste) e sport (fitness, nuoto, acquagym, equitazione)”. Al termine dei saluti è stato avviato il primo dei laboratori in programma dedicato alla simulazione di un processo penale e organizzato dal Dipartimento di Giurisprudenza.

Il Power Campus si svolgerà presso la Cittadella Universitaria dell’Annunziata, dove sono ubicati le aule, i servizi ricreativi, di ristoro e residenza, gli impianti sportivi del CUS Unime (piscine, palestre, campi di calcio, basket e tennis) e dove sarà anche possibile incontrare ogni giorno i giovani delle associazioni studentesche universitarie. Nel corso della settimana si svolgeranno incontri rivolti al potenziamento delle competenze personali utili anche alla preparazione ai test di ammissione ai corsi di studio a numero chiuso in ambito medico–scientifico. Il programma si snoda intorno a 30 ore durante le quali è possibile partecipare a incontri di potenziamento disciplinare, incontri personalizzati di orientamento, visite guidate e simulazioni dei test di accesso ai corsi universitari a numero chiuso. Al termine del percorso verrà anche rilasciato un attestato utile ai fini del riconoscimento di crediti formativi.

Versione stampabile

Tags: ,