Logo Comunicati Stampa

Pallanuoto-Serie B: il CUS Unime Joma conferma il pronostico e stravince a Napoli

Comunicato N° 238 del 21 Maggio 2016

Ancora un risultato positivo per il CUS Unime Joma che, a Napoli per la penultima della regular season, supera agevolmente con un 17-8 finale i padroni di casa della Rari Nantes. Partita, come da pronostico, mai in dubbio, con una chiara differenza di valori in acqua che ha fatto pendere l’ago della bilancia, sin dalle prime battute, a favore degli ospiti messinesi. Emblematico il 10-3 con il quale la Joma chiude il secondo parziale di gioco, archiviando di fatto la pratica napoletana già a metà gara.

Gli ospiti, dopo appena quattro minuti di gioco scavano il solco con un secco 3-0, frutto delle reti di Trocciola, Cama (per entrambi ben quattro marcature a fine match) e Vittorioso. Prova a svegliare i suoi Truppa, ma da adesso fino a metà del secondo tempo sarà solo un monologo cussino: con ben quattro marcature consecutive (Cama, doppietta di Vittorioso, e Trocciola) gli ospiti si portano sul 7-1, indirizzando in maniera significativa la partita verso la vittoria finale. Solo Truppa per la Rari Nantes prova a mettere una pezza, ma ancora due reti di Trocciola allontanano al -7 i napoletani. Ci prova allora Severino, ma De Francesco, prima della chiusura del secondo parziale, segna la rete del pesante 10-3. Stesso spartito anche nelle altre due frazioni di gioco, con la Joma che continua a dilagare e la Rari Nantes che tenta di limitare i danni. Manna, in apertura terzo tempo, segna l’11-3. Risponde Napoli con le reti di Severino e Mattiello, ma i gol di Cama e Francesco Naccari allontanano i padroni di casa a otto lunghezze di distanza. Severino in apertura di tempo segna la sesta rete per i suoi, alla quale rispondono nuovamente Cama e Francesco Naccari. Tentano di limitare i danni prima di fine match Severino e Lettieri, ma alla fine arrivano i gol di Rappazzo (primo assoluto in Serie B per il giovane cussino) e Accorsi, che chiudono l’incontro sull’17-8 per il CUS Unime.
Adesso tutti proiettati all’ultima partita della stagione regolare, in programma sabato prossimo contro la Basilicata Nuoto 2000, e poi al via la fase play-off promozione.

Rari Nantes Napoli – CUS Unime Joma: 8-17 (1-4,2-6, 2-3, 3-4)
Rari Nantes Napoli: Vassallo, Casieri, Tomassetti, Truppa 2, Severino 4, Giamundo, Acunzo, Ciniglio, Mattiello 1, Montesano, Lettieri 1, Ortolani. All. Elios Marsili
CUS Unime Joma: La Tona, Accorsi 1, Naccari A., De Francesco 1, Arcovito 1, Trocciola 4, Lanfranchi, Vittorioso 3, Rappazzo 1, Naccari F. 2, Manna 1, Basile, Cama 4. All. Sergio Naccari


Università degli Studi di Messina
Ufficio Stampa
Piazza Pugliatti, n°1 98122 Messina
Tel. 090 676 8961-090 676 8966
http://comunicatistampa.unime.it
E-mail ufficiostampa@unime.it

URL: http://comunicatistampa.unime.it/2016/05/21/pallanuoto-serie-b-il-cus-unime-joma-conferma-il-pronostico-e-stravince-a-napoli/