Comunicato N° 206 del 3 maggio 2016

Tags: , ,

Alcuni tra i massimi esperti al mondo di salute dei denti saranno ospiti a Messina in occasione del congresso di Odontoiatria promosso dal prof. Giovanni Matarese del Dipartimento di Scienze Biomediche, odontoiatriche e delle immagini morfologiche e funzionali dell’Università di Messina. L’assise, dal titolo “Dal pensiero all’azione: le nuove strategie per mantenere la salute dei denti e dei tessuti”, è accreditato con 14 ECM (Educazione Continua in Medicina) e accoglierà venerdì 6 e sabato 7 maggio al Centro Congressi del Policlinico Universitario “G. Martino” i professori Ray C. Williams (Univ. of North Carolina, Usa), Thomas Kocher (Univ. di Greifswald, Germania), Moscos A. Papadopoulos (Univ. Aristotle di Salonicco, Grecia), Alessandro Del Vecchio (Univ. La Sapienza di Roma, Polo Molise), Luca Ramaglia (Univ. di Napoli “Federico II”), Riccardo Ientile (Univ. di Messna) per una duegiorni di approfondimento scientifico che spazia dalle patologie paradontali al rapporto tra salute del cavo orale e salute generale, dal trattamento implanto-protesico alla fisica da laser con un corso pratico conclusivo dedicato in particolare alle recenti terapie laser assistite in odontoiatria e alle tecniche di sutura in parodontologia e chirurgia orale. Il programma, affidato al comitato scientifico composto dal prof. Giancarlo Cordasco e dal dott. Gaetano Isola, affronterà tematiche attuali in ambito parodontale, chirurgico e ortodontico, approfondendo una serie di argomenti innovativi: la triade paziente – malattia – organismo, nuovi approcci e tecnologie per riabilitare e trattare al meglio il paziente le sue esigenze. La sfida rappresentata dalla prevenzione, diagnosi e terapia delle malattie orali è sempre attuale e, all’esame del congresso, comporterà senz’altro per il team Odontoiatra-Igienista una straordinaria opportunità di crescita e arricchimento clinico e scientifico, anche per gli studenti specializzandi. Tutors saranno i dottori Fabrizio Ciccolo e Andrea Crupi; nel comitato organizzativo Claudio Cosio.

Versione stampabile

Tags: , ,