Comunicato N° 201 del 30 aprile 2016

Tags: , ,

Le giovani pallavoliste under 16 del CUS Unime, con due ottime prestazioni, conquistano anche il titolo interprovinciale e si aggiudicano l’accesso alle finali regionali di Ragusa, in programma il 13 e 14 maggio.
Le ragazze allenate da mister Valentina Leandri faticano non poco per domare il Coge Impianti Volley Gela: il bilancio finale dei due incontri dirà una vittoria ed una sconfitta per le cussine, che passano comunque alle finali regionali per quoziente set.
All’andata, al PalaCossiga di Gela, le universitarie stendono le padrone di casa con un 3-1 determinante per il ritorno. Partono contratte le messinesi che subiscono un po’ la tensione del match e perdono il primo set per 25-21. Scrollata di dosso la tensione, però, le ospiti non lasciano scampo alle avversarie e con una grandissima reazione infilano un secco 3-0 che permette loro di vincere l’incontro (15-25, 14-25, 12-25).
Altra partita, invece, quella di ritorno, giocata giovedi 28 aprile al PalaNebiolo. Le ospiti sanno di dover giocare la partita perfetta per poter sperare di passare alle finali regionali; dal canto loro le messinesi sentono l’importanza della partita. Parte bene il CUS Unime che conduce il primo set fino al 21-18; poi, però, un calo di tensione: ne approfittano le ospiti che ribaltano il risultato fino al 25-23 in loro favore. Secondo set caratterizzato da molti errori per le cussine che non riescono a reagire che perdono con il finale di 25-18. A questo punto, però, mister Leandri sprona le sue ragazze: è l’ultima possibilità per conquistare la finale e così, pur non esprimendo un bellissimo gioco, merito anche di un avversario ben attrezzato, conquistano il set ai vantaggi per 27-25. Nel quarto set l’entusiasmo del pubblico spinge le padrone di casa ancora avanti ed arriva, allora, un’altra vittoria per 25-15. Adesso è finale. A nulla serve per le ospiti vincere per 15-5 l’ultimo quarto, quando il CUS dà spazio a tutte le giocatrici.

Versione stampabile

Tags: , ,