Comunicato N° 200 del 29 aprile 2016

Tags: , , ,

Il CUS Unime Joma chiamato ad una nuova prova di fuoco alla piscina Scandone di Napoli.

Dopo l’ottima prova di sabato scorso, quando i ragazzi allenati da Mister Naccari hanno superato lo scoglio San Mauro, domani alle ore 16:30 il team universitario affronterà un’altra prova durissima contro la diretta inseguitrice Zurich Barbato Cesport, a sole due lunghezze di distanza.
I napoletani, indicati alla viglia del torneo come gli autentici favoriti per la vittoria finale del torneo, hanno mantenuto le promesse ed hanno disputato un campionato di tutto rispetto, perdendo un solo incontro proprio contro i messinesi nella partita di andata alla cittadella sportiva universitaria. Ai messinesi la fondamentale vittoria di sabato scorso ha dato ulteriore carica in vista di quest’altro big match della quattordicesima giornata di campionato.
Si prevede, dunque, una partita equilibrata e vibrante tra due formazioni che, comunque, potrebbero e dovrebbero ritrovarsi a braccetto nelle sfide play off Serie A.
“Siamo pronti – suona la carica mister Naccari – sappiamo di trovarci di fronte ad un’ottima squadra che già nella scorsa stagione ha sfiorato il salto di categoria; è una squadra che, dunque, merita rispetto. Noi, però, abbiamo il dovere di provare a portare a casa un risultato che ci avvicinerebbe ancora di più alla zona play off”.

Versione stampabile

Tags: , , ,