Comunicato N° 370 del 27 novembre 2015

Tags: , , , ,

Una giornata speciale per puntare i riflettori sulla vaccinazione antinfluenzale. L’AOU G. Martino, insieme all’Università di Messina, aderisce all’INFLU DAY, l’iniziativa promossa dal Servizio 1 di Igiene Pubblica dell’Assessorato Regionale della Salute per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza del vaccino antinfluenzale.

Martedì 1 dicembre, alle ore 12, al palazzo dei congressi dell’AOU G. Martino si sottoporranno alla vaccinazione – testimoniando in prima persona la rilevanza di tale pratica – il Rettore dell’Università di Messina, prof. Pietro Navarra e i componenti della Direzione Aziendale del Policlinico “G. Martino”. A loro si uniranno anche altri professionisti e docenti dell’ateneo, per dimostrare ancor di più la valenza che il vaccino assume per tutti coloro che ogni giorno lavorano in ospedale, ma anche per tutti gli operatori che lavorano a contatto con il pubblico. Quest’ultimi, infatti, sono tra le categorie più esposte al rischio contagio.

L’influenza stagionale è una malattia virale acuta del tratto respiratorio causata da virus influenzali A e B. I virus si modificano ad ogni stagione e per questo motivo ogni anno viene formulato un nuovo vaccino contro l’influenza. Il vaccino è l’arma per prevenire l’insorgenza di disturbi che in alcuni casi possono determinare ricoveri in ospedale, esiti invalidanti e addirittura la morte.

Un monito unanime, dunque, quello lanciato attraverso questa particolare campagna che punta soprattutto a migliorare tra i cittadini la percezione del valore della prevenzione vaccinale, così da incrementare la copertura.

Un “SI” alla vaccinazione che non solo sarà evidenziato con i fatti, ma che sarà quotidianamente mostrato attraverso un simbolo: una spilla colorata che tutti gli operatori indosseranno con su scritto “IO SONO VACCINATO!”

Versione stampabile

Tags: , , , ,