Comunicato N° 106 del 31 marzo 2015

Tags: , , ,

A favore della chiarezza e contro un uso distorto della parola, DICO bandisce un concorso per la riscrittura  in italiano comune, chiaro e comprensibile a tutti di  due testi scritti in pretto burocratese. I partecipanti al concorso sono invitati  a riscriverli  e a spedirli a DICO (dico@unime.it). Le riscritture  giudicate come le più efficaci verranno pubblicate nella rubrica di DICO “Commentati per voi”, che dunque per l’occasione diventerà “Commentati da voi”.
In alternativa, si potrà individuare un brano da riscrivere, secondo quanto specificato su http://www.unime.it/dico

Dico è un sito di consulenza e discussione sulla lingua italiana, aperto a tutti e non solo alla Comunità accademica e agli studenti. Oltre che uno strumento didattico integrativo, il servizio è un mezzo per far dialogare l’università con il mondo esterno (dal personale della scuola ai giornalisti, dai professionisti della comunicazione agli appassionati della parola scritta e orale, dagli studenti ai curiosi della lingua italiana in genere) e per rendere il rapporto con l’italiano più vivace, dinamico e interattivo.
DICO è stato ideato dal prof. Fabio Rossi, che ne è il responsabile scientifico e da Fabio Ruggiano, entrambi docenti di Linguistica italiana e Storia della lingua italiana presso il DICAM.

Versione stampabile

Tags: , , ,