Logo Comunicati Stampa

Istituito il Centro Studi e ricerche sulla criminalità mafiosa e sui fenomeni di corruzione politica-amministrativa

Comunicato N° 52 del 27 febbraio 2014

L’Università di Messina ha istituito il “Centro Studi  e ricerche sulla criminalità mafiosa e sui fenomeni di corruzione politica-amministrativa” che ha lo scopo di sostenere, incentivare e divulgare l’analisi scientifica, la discussione critica e la divulgazione di tutti temi connessi tanto alle organizzazioni di tipo mafioso quanto alle patologie che la ormai larga diffusione delle “mafie” innerva entro il contesto politico- amministrativo, economico e sociale.

Presidente del Centro è stato nominato il prof. Giovanni Moschella, Direttore del Dipartimento di Scienze Giuridiche e Storie delle Istituzioni, il quale ha sottolineato come con la costituzione del Centro, l’Università di Messina intenda affermare il proprio rinnovato impegno sui temi della lotta alla mafia, la corruzione nella Pubblica Amministrazione e la promozione di una cultura della legalità.


Università degli Studi di Messina
Ufficio Stampa
Piazza Pugliatti, n°1 98122 Messina
Tel. 090 676 8961-090 676 8966
http://comunicatistampa.unime.it
E-Mail Capo Ufficio Stampa vruggeri@unime.it
E-mail Addetto Stampa astramandino@unime.it

URL: http://comunicatistampa.unime.it/2014/02/27/istituito-il-centro-studi-e-ricerche-sulla-criminalita-mafiosa-e-sui-fenomeni-di-corruzione-politica-amministrativa/