Logo Comunicati Stampa

Si è tenuta a Noto la settima edizione del Codisco

Comunicato N° 319 del 2 Dicembre 2013

Il Dipartimento di Scienze Cognitive, della Formazione e degli Studi Culturali (CSECS) dell’Università di Messina ha promosso, nei giorni scorsi, la settima edizione del Codisco, il Coordinamento Dottorati Italiani di Scienze Cognitive.
L’evento, che si svolto a Noto, sede del Consorzio Mediterraneo Orientale afferente all’Ateneo Peloritano, ha raccolto scienziati e studiosi da tutta Italia, arrivati in Sicilia per discutere delle nuove frontiere di ricerca sulla cognizione ma anche per delineare bilanci e prospettive facendo una sintesi degli studi cognitivi in Italia.
La manifestazione si è sviluppata nell’arco di tre giorni, da giovedì 28 a sabato 30 novembre 2013. Nella giornata inaugurale l’attenzione si è focalizzata sul tema delle prospettive naturalistiche nelle scienze cognitive, mentre, venerdì, sono stati due gli argomenti oggetto del dibattito, le filosofie della mente e le scienze del linguaggio. Infine, nella giornata conclusiva, il focus è stato indirizzato su una riflessione intorno al tema della performance nelle scienze cognitive.
Il Coordinamento è stata anche l’occasione, per numerosi dottorandi, di presentare ed esporre alcuni dei lavori di ricerca che si contenderanno, nei prossimi mesi, il “Premio Codisco”, un riconoscimento riservato ai due migliori articoli scientifici pubblicati nell’ambito delle Scienze Cognitive.
Nell’ambito della manifestazione è stato altresì presentato “L’Italian Journal of Cognitive Sciences, “Reti, saperi e linguaggi”, una nuova e ambiziosa rivista scientifica che vedrà la luce a partire dal prossimo maggio ed avrà cadenza semestrale.
La rivista sarà diretta dal prof. Antonino Pennisi, direttore del CSECS, che è intervenuto descrivendo «la prospettiva interdisciplinare della nuova pubblicazione che andrà ad integrare le varie discipline affermatesi negli ultimi venti anni, tra cui la biologia evoluzionistica dello sviluppo, l’etologia cognitiva, la neuroetica, la neuro estetica e l’antropologia cognitiva».
Il comitato di redazione del periodico ha già visto l’adesione di numerosi studiosi di calibro internazionale come Alessandro Minelli, Giorgio Vallortigara, Vittorio Gallese, Marco Gamba, Giorgio Manzi, Alberto Oliviero, Alessandra Falzone, Telmo Pievani, Corrado Sinigaglia, Pietro Perconti, Francesco Ferretti, Andrea Pinotti, Giovanna Marotta ed Edoardo Lombardi Vallauri.


Università degli Studi di Messina
Ufficio Stampa
Piazza Pugliatti, n°1 98122 Messina
Tel. 090 676 8961-090 676 8966
http://comunicatistampa.unime.it
E-mail ufficiostampa@unime.it

URL: http://comunicatistampa.unime.it/2013/12/02/si-e-tenuta-a-noto-la-settima-edizione-del-codisco/