Comunicato N° 271 del 29 ottobre 2013

Tags: , , , , ,

Giovedì 31 ottobre,  alle ore 16, l’On. Rita Borsellino interverrà al Corso “Donne, politica e istituzioni”. La parlamentare europea parteciperà all’incontro sul tema “La follia: un’altra diversità che può diventare risorsa”, che si terrà presso l’Aula Magna “L. Campagna” del Dipartimento di Scienze Giuridiche e Storia delle Istituzioni, Piazza XX Settembre n. 4 e prenderà il via con i saluti del direttore del DiSGeSI, prof. Giovanni Moschella, e della coordinatrice del Corso, prof. M. Antonella Cocchiara.

L’iniziativa è articolata in due fasi. Nella prima, intitolata “Femminicidio: troppo amore, incontenibile desiderio di possesso o follia?”, l’on. Borsellino, dialogando con M. Antonella Cocchiara e Rosa Maiorana, illustrerà l’impegno dell’Unione Europea contro il femminicidio. Seguirà quindi la presentazione del libro “Malerba” (ed. Smasher) di Orazio Carnazzo, un romanzo che – come scrive la Borsellino nella Prefazione – «ha il merito di far entrare il lettore in punta dei piedi» nell’Ospedale Psichiatrico Giudiziario di Barcellona P.d.G., un luogo in cui «la diversità è un ostacolo, un fastidio, un peso da cui liberarsi […] un luogo “non luogo” che non dovrebbe esistere in un Paese moderno e civile».

Con l’Autore, discuteranno del libro, insieme all’on. Borsellino, il direttore dell’O.P.G. di Barcellona P.d.G., dott. Nunziante Rosania, e la direttrice della Casa editrice Smasher, Giulia Carmen Fasolo.

Gli interventi saranno alternati da letture di brani del libro e da musiche.

L’iniziativa è aperta al pubblico. Per gli studenti dell’Università di Messina la partecipazione sarà certificata da un attestato ai fini del conferimento di CFU.

Versione stampabile

Tags: , , , , ,