Logo Comunicati Stampa

Oggi le prove di ammissione ai Corsi di Laurea in Medicina ed Odontoiatria: presenti 1418 candidati

Comunicato N° 215 del 9 Settembre 2013

Si sono svolte oggi nella massima regolarità le prove di ammissione ai Corsi di Laurea in Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi Dentaria presso l’ex Facoltà di Ingegneria e alcune strutture dell’attigua ex Facoltà di Scienze MM.FF.NN., site al Polo Universitario Papardo. 
La grande attenzione dimostrata dall’Ateneo in questa come nelle altre prove di ammissione sul tema della sicurezza, ha consentito di individuare una candidata che si apprestava ad effettuare il test con un auricolare, in una delle aule dell’ex Facoltà di Scienze; la Commissione, dopo aver verbalizzato l’episodio, ha successivamente espulso la candidata dall’aula.
In un tempo di 100 minuti i 1418 candidati, a fronte dei 255 posti disponibili (Medicina + Odontoiatria), hanno dovuto procedere alla soluzione di 60 quesiti su argomenti di cultura generale e ragionamento logico, biologia, chimica, fisica e matematica.
La Commissione d’Esame, composta da professori di ruolo e/o ricercatori, è stata presieduta dal prof. Francesco Squadrito; la stessa Commissione è stata coadiuvata da incaricati alla Vigilanza, per l’occasione integrati da quattro rappresentanti del MIUR, con a capo la dott.ssa Teresa Cuomo, che hanno preso atto delle regolarità di tutte le procedure predisposte dall’Università di Messina. 
Alle prove che si sono svolte ad Ingegneria era presente il Pro-Rettore vicario, prof. Emanuele Scribano, mentre a Scienze c’era il prof. Giovanni Cupaiuolo, Direttore del Collegio dei Pro-rettori. In mattinata si sono recati sul posto anche il Rettore, prof. Pietro Navarra, e il Direttore Generale, prof. Francesco De Domenico. 
Durante lo svolgimento della prova è stato attivato un servizio di controllo con l’uso di tecnologie avanzate a seguito di un accordo stipulato tra l’Università di Messina e il Ministero dello Sviluppo Economico.
La prova di ammissione, che si è svolta oggi con contenuto identico presso le sedi universitarie su tutto il territorio nazionale ed unica per entrambi i corsi, ha avuto regolarmente inizio alle ore 11; gli aspiranti sono stati suddivisi in 19 aule, di cui 16 ubicate presso l’ex Facoltà di Ingegneria e 3 presso l’ex Facoltà di Scienze; per tutti i candidati sono stati rispettati gli standard di sicurezza e regolarità per lo svolgimento delle prove, quali la distanza fra un candidato e l’altro, il deposito di cellulari, palmari, auricolari, borse ecc, fuori dalle aule.
A conclusione delle prove i plichi sono stati immediatamente inviati al Cineca, il quale redigerà una graduatoria nazionale per i candidati comunitari e stranieri residenti in Italia, mentre la graduatoria per i candidati residenti all’estero sarà definita dalle singole Università.
Dal 23 settembre in poi il Cineca, per conto del Miur, pubblicherà secondo il codice identificativo della prova sul sito http://accessoprogrammato.miur.it esclusivamente il punteggio in ordine decrescente ottenuto dai candidati; ognuno di loro a decorrere dalla stessa data potrà accedere alla graduatoria utilizzando le chiavi di accesso personale.
Il 30 settembre, poi, verrà pubblicata nell’area del sito riservata agli studenti la graduatoria nazionale di merito nominativa.


Università degli Studi di Messina
Ufficio Stampa
Piazza Pugliatti, n°1 98122 Messina
Tel. 090 676 8961-090 676 8966
http://comunicatistampa.unime.it
E-mail ufficiostampa@unime.it

URL: http://comunicatistampa.unime.it/2013/09/09/oggi-le-prove-di-ammissione-ai-corsi-di-laurea-in-medicina-ed-odontoiatria-presenti-1418-candidati/