Logo Comunicati Stampa

Professioni Sanitarie, ai test di oggi presenti 2690 candidati

Comunicato N° 205 del 4 Settembre 2013

I test di ammissione ai Corsi di Laurea per le Professioni Sanitarie, per i quali si sono presentati 2690 candidati a fronte dei 558 posti disponibili, si sono svolti oggi – così come avvenuto ieri per Veterinaria – con assoluta regolarità e serenità. Al Polo Papardo, presso le ex Facoltà di Ingegneria e Scienze MM.FF.NN., c’erano  il Pro-rettore vicario, Prof. Emanuele Scribano, e il Pro-rettore alla Didattica, Prof. Pietro Perconti, mentre presso l’ex Facoltà di Veterinaria (sita al Polo Universitario dell’Annunziata) era presente il Direttore del Collegio dei Pro-rettori, prof. Giovanni Cupaiuolo. Di nuovo, si è rivelato efficiente il potenziamento delle navette che ha contribuito a semplificare la viabilità verso le sedi delle prove di ammissione.
I test, che hanno avuto inizio regolarmente alle 11 – l’avvio contemporaneo nei tre plessi è stato garantito attraverso un collegamento in video conferenza – sono consistiti, come per Medicina Veterinaria, in quesiti relativi ad argomenti di chimica, fisica, matematica, biologia, cultura generale e ragionamento logico.
Per offrire maggiori garanzie di trasparenza, i test sono stati preparati in maniera tale che candidati seduti vicini dovessero sì rispondere alle stesse domande, ma sistemate in ordine diverso. 
Sono stati eseguiti regolarmente i controlli in aula grazie all’utilizzo delle tecnologie avanzate di cui all’accordo stipulato tra l’Università di Messina e il Ministero dello Sviluppo Economico. Anche per i test di oggi si è registrata una nutrita presenza di candidati provenienti da diversi centri siciliani (in particolare dal barcellonese, dal ragusano, dal catanese) e calabresi (soprattutto dalla dirimpettaia città di Reggio Calabria e da Melito di Porto Salvo). 
Terminata la prova i candidati hanno consegnato alle Commissioni di vigilanza il modulo anagrafica e il modulo di risposta regolarmente compilati; successivamente la correzione degli elaborati mediante lettura ottica, con la possibilità per i candidati di seguirla in tempo reale sui maxischermi approntati allo scopo. In questo caso, infatti, le operazioni di correzione vengono effettuate in sede locale e non nazionale.  
La graduatoria generale di merito, che sarà elaborata incrociando i risultati di test con il voto del diploma, sarà resa pubblica entro la fine della settimana, con pubblicazione sul sito dell’Università di Messina. I candidati vincitori si dovranno immatricolare esclusivamente attraverso la procedura di “immatricolazione on-line” entro il termine che sarà indicato tramite avviso sul sito internet dell’Ateneo.  
Lunedì 9 settembre, poi, sono in programma le prove di ammissione a Medicina e Odontoiatria che si svolgeranno presso l’ex Facoltà di Ingegneria, al Polo Universitario Papardo.


Università degli Studi di Messina
Ufficio Stampa
Piazza Pugliatti, n°1 98122 Messina
Tel. 090 676 8961-090 676 8966
http://comunicatistampa.unime.it
E-Mail Capo Ufficio Stampa vruggeri@unime.it
E-mail Addetto Stampa astramandino@unime.it
E-mail Addetto Stampa icuzzocrea@unime.it

URL: http://comunicatistampa.unime.it/2013/09/04/professioni-sanitarie-ai-test-di-oggi-presenti-2690-candidati/