Comunicato N° 198 del 29 agosto 2013

Tags: , ,

In merito all’invito rivolto dal Sindaco Renato Accorinti e dalla Giunta comunale, tra gli altri, anche all’Università di Messina circa una partecipazione all’iter per ottenere l’inserimento dell’area dello Stretto tra i siti “Patrimonio dell’umanità” dell’Unesco, il Rettore Pietro Navarra ha rilasciato la seguente dichiarazione: 

«Stiamo seguendo con interesse il dibattito sviluppatosi attorno all’idea di ottenere l’inserimento dell’area dello Stretto di Messina tra i siti “Patrimonio dell’umanità” dell’Unesco.

Abbiamo ricevuto da parte dell’Amministrazione Comunale l’invito a partecipare all’avvio dell’iter finalizzato all’ottenimento del riconoscimento al quale è altresì richiesta la partnership di diverse altre istituzioni.

Offriamo la nostra disponibilità al confronto, rimanendo in attesa di un progetto concreto sul quale sarà possibile iniziare un ragionamento, al fine di comprendere quale ruolo l’Università ed i suoi Dipartimenti, nelle intenzioni del sindaco e della Giunta, dovrebbero avere in questo percorso. Consci, altresì, del rigoroso processo di valutazione che occorrerà sostenere sulla base di più parametri, come di recente sperimentato nel caso del vulcano Etna».

Versione stampabile

Tags: , ,