Logo Comunicati Stampa

INTITOLATA AL PROF. ENZO SILVESTRI LA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE PER LE PROFESSIONI LEGALI

Comunicato N° 22 del 15 Febbraio 2013

Si è svolta oggi presso l’Aula Magna dell’Università la Cerimonia di intitolazione della Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali al prof. Enzo Silvestri.

Alla Cerimonia sono intervenuti   il Rettore, prof. Francesco Tomasello, il prof. Giancarlo De Vero, Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza e il prof. Antonio Romano Tassone, Direttore della Scuola di specializzazione per le Professioni legali.

Il Rettore ha sottolineato come “ l’importanza dell’intitolazione della Scuola ad un prestigioso docente quale è stato il Prof. Silvestri,  diventi un grande messaggio pedagogico per le giovani generazioni. Ho sempre avuto un grande rispetto – ha continuato il prof. Tomasello – per per la storia e la competenza della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Messina; questo rispetto deriva dalla grande ammirazione per la cultura e tra i grandi Maestri della cultura giuridica, mi piace ricordare autentici giganti quali Salvatore Pugliatti e Angelo Falzea, ma anche altre grandi figure di amministrativisti quali Nazareno Saitta, Aldo Tigano, Antonio Romano Tassone Mario Caldarera, Francesco Astone, Giuseppe Falzea, Alfredo Caracciolo La Grotteria, Giuseppe Magaudda, Francesco Manganaro, Fabio Saitta, Antonio Andò, Fulvio Cintioli, allievi di Enzo Silvestri.

Quando gli allievi- ha infine concluso il Rettore- rendono un tributo al loro Maestro, rappresentano quella continuità culturale, che ci consente di esprimere un sentimento di gratitudine, un vero e proprio “filo rosso” che lega il passato al futuro, che non si deve disperdere. Una scuola infatti ha un senso solo se può diffondere valori e conoscenza”.

“Si è scelto di intitolare la scuola di specializzazione per le professioni legali alla memoria di uno dei Maestri della Scuola giuridica messinese- ha detto il prof. De Vero- poichè da giurista fu capace di coniugare ai massimi livelli il rigore nella ricerca scientifica con la perizia nello svolgimento dell’attività professionale, e dunque la sua figura sembra incarnare a  360 gradi lo spirito della scuola”.

Il prof. De Vero ha poi ringraziato il Rettore Tomasello e gli Organi di governo dell’Ateneo per avere assegnato alla scuola una sede adeguata.

Il prof. Romano Tassone, dopo aver letto i messaggi pervenuti da parte del Presidente del Consiglio di Stato, dott. Giorgio Giovannini, del Vice Presidente Nazionale Forense, avv. Ubaldo Perfetti e dell’Avv. Francesco Marullo, ha detto che “se Enzo Silvestri avesse potuto scegliere una istituzione accademica cui legare il suo nome, avrebbe indicato senza incertezze la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali. Dapprima allievo, e poi esponente di spicco della prestigiosa Scuola giuridica messinese fondata da Salvatore Pugliatti  –di una Scuola, cioè, che ha sempre concepito il diritto come strumento del fare, e per fare bene- Silvestri considerava la Cattedra inscindibile dal Foro, e l’insegnamento accademico strettamente legato all’esercizio delle professioni giuridiche”.

Enzo Silvestri nasce il 18 luglio 1917 a Francavilla di Sicilia e si trasferisce a metà degli anni ’20 a Messina dove si laurea presso la Facoltà di Giurisprudenza.  Incaricato fin dal 1945 di varie discipline pubblicistiche nel nostro Ateneo- in una fase in cui il Diritto amministrativo aveva acquisito o stava per acquisire piena dignità di scienza autonoma, distaccandosi del tutto dall’insegnamento di Scienza dell’Amministrazione- a soli 28 anni esordisce con l’insegnamento della Contabilità di stato, inaugurando così la scuola messinese, a tutt’oggi proseguita dai suoi allievi.

Il prof. Silvestri va ricordato inoltre come il fondatore della Scuola di Diritto amministrativo messinese, e con Pietro Virga e Vittorio Ottaviano, fondatore anche della Scuola di Diritto amministrativo siciliana.

Quale libero docente di Diritto amministrativo, il prof. Silvestri ricoprì vari insegnamenti di Diritto Pubblico presso la Facoltà di Giurisprudenza di Messina, fino a quando gli venne attribuita la prestigiosa cattedra di Diritto amministrativo che tenne per oltre un trentennio fino al 1987. Il prof. Silvestri è scomparso nel 1999.

Alla cerimonia sono intervenuti, inoltre, il dott. Giuseppe Faberi, Presidente di Sezione del Consiglio di Stato, che ha ricordato quando negli anni ’80 il prof. Silvestri lo invitò a insegnare Diritto del Pubblico impiego alla Facoltà di Giurisprudenza di Catanzaro, e il prof.  Franco Gaetano Scoca, Emerito dell’Università “La Sapienza” di Roma, il quale ha evidenziato l’opportunità e l’obbligatorietà di intitolare la scuola al prof. Silvestri: “l’Università di Messina ha avuto diversi Maestri di Diritto che hanno creato scuole altrove, ma l’unico che ha creato una scuola a Messina è stato Enzo Silvestri”.

Subito dopo la conclusione dei lavori si è svolta la visita ai locali della Scuola di specializzazione per le Professioni Legali , istituita nel 2001 e il cui scopo è anche quello di offrire una formazione il più possibile completa e qualificata alle nuove generazioni di giuristi.

I locali della Scuola precedentemente ospitavano la segreteria studenti di Giurisprudenza, oggi trasferitasi a Palazzo Mariani; i lavori di ristrutturazione  iniziati nel 2011  sono stati ultimati nel maggio scorso  e sono consistiti nel risanamento delle intercapedini perimetrali e nella  ristrutturazione dei locali interni . I locali si estendono per una superficie complessiva di mq. 220,  tra cui, un’ aula lezioni, una sala riunioni  e una segreteria .


Università degli Studi di Messina
Ufficio Stampa
Piazza Pugliatti, n°1 98122 Messina
Tel. 090 676 8961-090 676 8966
http://comunicatistampa.unime.it
E-mail ufficiostampa@unime.it

URL: http://comunicatistampa.unime.it/2013/02/15/intitolata-al-prof-enzo-silvestri-la-scuola-di-specializzazione-per-le-professioni-legali/