Logo Comunicati Stampa

NESSUN RISCHIO PER I CANDIDATI AMMESSI CON RISERVA ALLE PROVE DI AMMISSIONE AD ACCESSO PROGRAMMATO

Comunicato N° 224 del 11 Settembre 2012

In riferimento all’articolo pubblicato su “Il Giornale di Sicilia” dell’11 settembre , dal titolo “Ai test delle professioni sanitarie un gruppo di candidati fantasma”, l’Università di Messina precisa che si tratta di candidati ammessi con riserva per i pagamenti effettuati con il modulo freccia, e non pervenuti entro il 31 agosto.

I candidati vengono ammessi con riserva, come da prassi, purchè si presentino la mattina delle prove esibendo la ricevuta del pagamento effettuato nei termini previsti dal bando di ammissione.

Tale procedura, peraltro,  è stata utilizzata ogni anno ed è stata resa nota ai candidati attraverso la pubblicazione nel sito dell’Ateneo. La medesima non comporta  alcun rischio per l’ammissione ai corsi di laurea ad accesso programmato .


Università degli Studi di Messina
Ufficio Stampa
Piazza Pugliatti, n°1 98122 Messina
Tel. 090 676 8961-090 676 8966
http://comunicatistampa.unime.it
E-mail ufficiostampa@unime.it

URL: http://comunicatistampa.unime.it/2012/09/11/nessun-rischio-per-i-candidati-ammessi-con-riserva-alle-prove-di-ammissione-ad-accesso-programmato/